4/12/2003   Per l’acqua, per la pace. E’ il tema dell’originale presepe scenografico commissionato dalla Provincia al Liceo Artistico di Teramo.


Per l’acqua, per la pace. E’ il tema dell’originale presepe scenografico commissionato dalla Provincia al Liceo Artistico di Teramo.


Il presepe, allestito nel giardino dell’ente che affaccia su Viale Mazzini, sarà inaugurato sabato 6 dicembre, a partire dalle ore 9.30, nel corso di una cerimonia alla presenza del Vescovo Vincenzo D’Addario e del Prefetto Eugenio La Rosa.

Saranno presenti, inoltre, il presidente Ruffini, i componenti la Giunta, i consiglieri provinciali e naturalmente i giovani artisti e i dirigenti e i professori del Liceo Artistico.


Il presepe è stato realizzato dagli studenti sotto la guida del professore Adriano Menei. Le foto dell’allestimento sono scaricabili dal sito www.liceoartisticoteramo.it/foto_presepe_2003.htm


La Provincia ha voluto legare l’opera al tema celebrato nell’ Anno Internazionale dell’Acqua, che ha visto il nostro ente capofila del progetto “Le Province per l’acqua”


“Dopo le numerose iniziative già svolte – commenta il Presidente del Consiglio, Enrico Piersanti – dai convegni, al Festival Naturalistico, ai concorsi nelle scuole, il Presepe ci è parsa la degna conclusione di un anno interamente dedicato all’acqua. Il filo conduttore è l’acqua ma anche la pace perché alla risorsa acqua, preziosa come l’oro, sono legati tanti conflitti, soprattutto nella zona del Medio Oriente. E proprio la Palestina, dove la tradizione cattolica segna la nascita di Gesù, è palcoscenico di scontri e guerre, riconducibili anche al e all’uso delle risorse idriche.. Per questo, nelle prossime settimane, ci faremo promotori, insieme all’Ente Parco Gran Sasso, di una borsa di studio da assegnare ad un ragazzo palestinese che potrà venire da noi per approfondire i temi legati all’uso dell’acqua”.

Teramo 4 dicembre 2003


www.liceoartisticoteramo.it/foto_presepe_2003.htm
 

<<<