da IL MESSAGGERO                                                                    Sabato 5 Giugno 2004  
   
   
  ”Vivere meglio, crescere bene”, progetto di Asl e Liceo artistico
   
  E’ Emma Maria Betti, responsabile scolastica del progetto ”Vivere meglio e crescere bene”, ideato dal gruppo Cic del liceo artistico di Teramo in collaborazione con la Asl, a spiegare i motivi alla base dell’indagine svolta fra studenti del primo e del secondo anno: «Volevamo ottenere informazioni attendibili su problemi riguardanti il mondo dei nostri studenti, come il tabagismo, l’alcolismo, i rapporti interpersonali, la sessualità e l’alimentazione, per aiutarli a crescere anche sul piano umano». I dati raccolti sono stati esposti alla presenza di Leonardo Ricotti, direttore del dipartimento di prevenzione della Asl: «Ora bisogna porre le basi per creare un gruppo di lavoro interdisciplinare che ponga l’attenzione anche sulla formazione di competenze specifiche fra i docenti con l’intento di affrontare al meglio le problematiche dei ragazzi».

<<