Sandro Melarangelo

 

Sandro Melarangelo, nato a Teramo il 15 luglio 1941, dal 1962 al 1968 vive e lavora a Roma.
Rientra in Abruzzo nel 1968 quando ottiene l’incarico di assistente di Figura Disegnata al Liceo Artistico di Pescara, che svolge per il Maestro Nicola Febo.
Dal 1971 vive e lavora a Teramo, dove è titolare di Figura Disegnata del Liceo artistico statale fino al 2003, anno del suo pensionamento.

Nella città svolge attività culturale e sociale come direttore artistico di “Teramo Nostra”.

Mostre: Mostra Sindacato Artisti CGIL al circolo culturale “Colonna Antonina” Roma 1964.
Mostra collettiva “Omaggio a Cesare Mecchia” Galleria la Cassapanca Roma 1966. Mostra regionale al Castello Spagnolo l’Aquila 1966. Premio Penne 1967. Mostra Personale Galleria “Il Polittico” Teramo 1967. Sesta Biennale Romana al Palazzo delle Esposizioni Roma 1968.

Premio Penne 1971. Premio Penne 1972. Personale Galleria “l’incontro” Ostiglia Mantova 1974. Mostra Personale Galleria d’arte moderna Teramo 1975. Mostra personale “disegni sulla resistenza” Galleria il “Torchio” Teramo 1976. Mostra Collettiva “Ribalta” Francavilla a Mare 1976. Mostra regionale Avezzano 1977.  Mostra alternativa III 1987 L’Aquila 1987.
Mostra personale Galleria “le Ginestre” Recanati. Premio Avezzano 1992. Mostra personale “L’inferno di Dante" 1993 Teramo. Mostra collettiva Sala Michetti Palazzo Emiciclo L’Aquila 1997. Mostra Regionale “Columna Art” 2000 Colonnella. Premio Sulmona 2001. Mostra “Novecento in Abruzzo” 2002 Pescara. Ha decorato con un vasto murale la Sala Conferenze della Camera del lavoro di Teramo nel 1978. È stato fondatore nel 1988 del Tribunale dell’Arte ed ha eseguito con il gruppo “Arte Ambiente” una pittura sull’Asfalto della Statale Adriatica a Roseto degli Abruzzi. È presente nella Collezione dell’Arte Abruzzese del Museo delle Arti al Castello di Nocciano.

> Intervista al prof. Sandro Melarangelo sui ricordi legati al suo insegnamento nel Liceo Artistico di Teramo
<<<